Finora ci avete visitato in 33771.

AMARCORD

YOGA

MINIVOLLEY

VOLLEY FRIEND

MINIVOLLEY

CARE BAMBINE/I NATE/I NEL
  2009, 2008, 2007
A SETTEMBRE VI ASPETTIAMO IN PALESTRA PER L'INIZIO DEL  
    MINIVOLLEY
SARETE SEGUITE/I DALLE NOSTRE FANTASTICHE ALLENATRICI , VALENTINA ED ALESSIA.
Per informazioni :
Daniela 349/2610183
Mascia 324/8947931

 

A COLLOQUIO CON IL NOSTRO DIRETTORE TECNICO

Chiudiamo la stagione sportiva con un’intervista al nostro Direttore Tecnico Marco Greco. Intervistare Marco non è stato semplice, sempre impegnato tra le attività nostre e del Torri, poco propenso a mettersi in mostra, ha dedicato un po’ del suo tempo libero per spiegarci come lui vive il Progetto Argine. Ne è nata una chiacchierata piacevole ed interessante che ha messo in evidenza le grandi doti umane di un tecnico che ha rivoluzionato il modo di interpretare la Pallavolo in casa Argine. Mi auguro di essere riuscito a trasmettervi le sensazioni e gli stati d’animo di una persona che sembra vivere in società da sempre. L’ intervista a Marco è la pietra miliare che farà sicuramente da riferimento per il futuro dell’Argine. Con quest’ultimo lavoro mi congedo dalla direzione del Sito. Ho avuto l’onore di guidare questa straordinaria redazione per sei anni complessivi. Un privilegio inestimabile. Scrivere è stato il mio sogno giovanile e con l’Argine Volley lo ho realizzato. Come è noto da tempo, ho deciso di lasciare, per dare modo ad altre persone di continuare il lavoro e rendere il Sito ancora più interessante e completo. Il rapporto di “lavoro” con il Direttivo è stato sempre aperto, serio e costruttivo e grazie alla fiducia di Daniela, Diego, Mascia e Lorenza la redazione ha potuto esprimere le proprie opinioni senza mai essere messa in discussione. Dove c’è trasparenza c’è riconoscimento del merito, concorrenza e crescita. Nell’opacità si regredisce.
Poche cifre, credo significative, sull’andamento in questi anni del sito che ha raggiunto una vastità e complessità, come vedremo, non a tutti nota. Oltre 33000 visite, 150000 pagine visitate, la rubrica Un Week end Argine, la pagina Facebook e Argine Youtube Channel, hanno veicolato il nome della società ovunque. Questi risultati sono stati possibili grazie alle tante persone che hanno collaborato assieme. A loro va la mia gratitudine. Ai lettori, molti dei quali in questi giorni non mi hanno fatto mancare i segni della loro vicinanza, un grande e ideale abbraccio.
Buona lettura e Forza Argine!!!   
Nicola Dalla Pozza Alias 
  
Direttore partiamo dall’epilogo, il quarto posto provinciale in Under 14 per l’Argine è stato vivere un sogno, ma non vorrei mancare di rispetto al lavoro svolto da lei e dai suoi collaboratori fermandomi all’aggettivo sogno. E’ un lavoro iniziato 2 anni fa e pianificato molto bene dal suo staff.
Devo dire la verità, a inizio stagione io e il mio staff ci eravamo posti  come obiettivo dell’ annata dell’ under 14 arrivare tra le prime 4 squadre della provincia. Ma il cammino non è stato facile, siamo stati sfortunati in quanto a turno alcune ragazze hanno subito infortuni non semplici da gestire, e a partire da metà ottobre non ho mai potuto avere a disposizione tutta la rosa. Le ragazze sono state favolose a riuscire a trovare sempre nuovi equilibri di gioco durante le varie fasi del campionato  e questo da un valore al nostro risultato incredibile, oltre il fatto che è un traguardo storico per questa società e sono orgoglioso di quello che tutti insieme abbiamo fatto e come dicevi te, il percorso è partito a settembre 2015 e le esperienze di gioco fatte nello scorso campionato  sono state fondamentali per capire cosa ci serviva per diventare competitivi a livello provinciale(ricordo che abbiamo perso la finale per il terzo posto 19-21 al tie breack). Permettimi di aggiungere che senza le altre ragazze che si allenano con questo gruppo, composto infatti anche da atlete nate nel 2002, non sarebbe mai  potuto arrivare questo risultato meraviglioso: loro ci hanno permesso di innalzare il livello tecnico degli allenamenti e dato una carica pazzesca per raggiungere questo traguardo
Direttore, è il primo anno da quando è nata la società che siamo presenti ai campionati Fipav con tutte le categorie giovanili. Un progetto fortemente voluto da lei e condiviso dal direttivo. E’ riuscito a far passare un grande messaggio, siamo parte di una società e non di una squadra. Ho interpretato il suo credo in maniera corretta?
Sì, questa era una cosa alla quale tenevo molto, e devo dire grazie alla società che ha fatto sforzi notevoli per accontentare la mia richiesta di partecipare a tutti i campionati. Inoltre la mia idea è che non esistano squadre a sé stanti intese come compartimenti stagni, tutti possono e devono aiutare tutti. Ogni atleta deve essere messo nelle condizioni di crescere in contesti tecnici che consentano un miglioramento e se questo comporta di allenarsi o giocare con un gruppo di atlete più grandi, non devono esserci impedimenti di nessun genere. Questa scelta di non formare gruppi chiusi ma di poter dare alle atlete possibilità di crescere in contesti tecnici diversi dalle proprie squadre divise per annate, consente alle ragazze di conoscere per davvero anche una compagna più piccola o più grande e questo costruisce un forte senso di amicizia e di appartenenza al nostro progetto e quindi la palestra sempre piena durante le partite… che  spettacolo!!!
Direttore, abbiamo scoperto che lei è nel guinness dei primati per il numero di volte che percorre la tangenziale nei suoi spostamenti tra Torri e l’Argine. Quali le differenze, se ce ne sono, tra queste 2 società amiche nelle quali lei lavora?
Beh per come le vivo io non trovo tante differenze: siamo entrambi società che mirano alla crescita tecnica e tattica delle atlete, costruendo con loro la capacità di scegliere la soluzione ideale per risolvere una situazione di gioco complicata. Nel Torri svolgo anche il ruolo di addetto alle statistiche, e questo mi ha dato la capacità di analizzare quali sono i fondamentali che fanno la differenza nelle varie categorie.
Direttore, come dicevamo all’inizio, il 4° posto dell’Under 14 è stato un grande risultato. Cos’altro mettere in bacheca di questa stagione sportiva?
Io sono orgoglioso del percorso di tutte le nostre squadre, dal baby volley alla terza divisione. Ogni squadra ha avuto una crescita tecnica e di capacità di stare nel campo notevole, merito anche dei miei colleghi che hanno fatto veramente un buon lavoro. Forse sono sorpreso dal campionato dell’ under 16 , nella prima fase siamo arrivati ultimi perdendo tutte le gare, poi però siamo stati in corsa fino a due giornate dal termine della terza divisione u16 per accedere al girone promozione in seconda divisione.
Direttore, due parole sui tifosi dell’Argine , lei che è un uomo del Sud sicuramente si troverà a suo agio in questo ambiente, dove la partita inizia il lunedì e termina la domenica sera. 
Che meraviglia!!! L’entusiasmo che si respira nel nostro ambiente è travolgente riesce ad avvolgere ogni elemento presente in quella palestra e quando incomincia la torcida (che sia durante la gara di under 12 o di terza divisione) e come se sentissi che stai giocando per un qualcosa che  è molto più grande di te, ti inorgoglisci, gonfi il petto e combatti fino lo stremo delle forze, chi era presente alla semifinale provinciale di under 14, sa a cosa mi riferisco… una coreografia un calore e una presenza fantastica, difficile dimenticare.
Direttore, mi descriva brevemente il suo staff. Devo essere sincero, sono rimasto colpito da un particolare; ho chiesto ad un allenatore come mai era in palestra in un’ora in cui non aveva la sua squadra da allenare. La risposta è stata semplice e disarmante: “ se ho del tempo libero e non so cosa fare vado in palestra ad aiutare i miei colleghi”. Secondo me ce il suo zampino. Che ne dice?
Sono ragazzi che hanno passione e che sono in grado di trasmetterla, hanno voglia di imparare e di sperimentare, cosa molto importante, sono i miei compagni di viaggio, sono stati la mia valvola di sfogo e mi hanno sempre aiutato in ogni momento impasse e spero di essere stato una buona guida e anche un buon amico. Li ringrazio tutti davvero sono stati preziosi. Colgo anche l’occasione per ringraziare tutti i dirigenti di squadra che mi hanno supportato e accompagnato in questa stagione, tutti i genitori che non smettono mai di incoraggiare le proprie figlie, tutte le atlete e soprattutto Daniela, Diego e Mascia, loro sono fantastici, sono il nostro motore e non smetterò mai di ringraziarli per avermi dato la possibilità di lavorare in un ambiente come questo.

LE ULTIME NOTIZIE

20 gennaio 2017

AMARCORD: I VOLTI CHE HANNO FATTO LA STORIA DELL'ARGINE
AMARCORD: I VOLTI CHE HANNO FATTO LA STORIA DELL'ARGINE

02 ottobre 2016

ARGINE VOLLEY DIVENTA SCUOLA REGIONALE FEDERALE DI PALLAVOLO
Il duro lavoro, la caparbietà e la tenacia pagano sempre. Dopo 5 anni di intenso lavoro nelle scuole, con i nostri allenatori sempre in prima linea a fianco dei docenti e con una qualità di insegnamento che ci è stata riconosciuta da tutti gli istituti scolastici nei quali abbiamo lavorato, oggi è stata ufficializzata a Padova la nostra ..

CODICE PROMOZIONALE

Ti piace il nostro sito e vorresti che anche la tua società ne possedesse uno simile? Attivalo dal sito di PowerSport e inserisci il codice promozionale 204XPXPFXRW  per ottenere uno sconto del 50% sul canone del primo anno (quello di attivazione).

ARGINE VOLLEY E' SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO

MAIN SPONSOR

SPONSOR

MERCHANDISING

CLICCA SULL'IMMAGINE

ARGINE VOLLEY CHANNEL

!!!!!!!!!!! LOCO CARD !!!!!!!!!!!


CLICCA QUI PER INFORMAZIONI
CLICCA
QUI PER VISUALIZZARE LE DONAZIONI MENSILI ALLA SOCIETA'

 

BABYVOLLEY ARGILANDIA


CARE BAMBINE/I NATE/I NEL
     2010, 2011
A SETTEMBRE VI ASPETTIAMO  
IN PALESTRA   NEL FANTASTICO MONDO 
        ARGILANDIA
SARETE SEGUITE/I DALLE NOSTRE FANTASTICHE INSEGNANTI
VALENTINA, ED ALESSIA 
Per informazioni :
Daniela 349/2610183
Mascia 324/8947931

Link utili

ACCESSO WEB MAIL

ARGINE VOLLEY ASD - VIALE S.AGOSTINO 405/A 36100 VICENZA - info@arginevolley.it
CODICE FIPAV 06.029.0300 - ANNO DI FONDAZIONE 2011 - C.F. 95110560240  

Sito generato con sistema PowerSport